Senatore

Saverio De Bonis

Saverio De Bonis (Irsina, 19 novembre 1964) è un politico italiano.

Senatore della XVIII legislatura.

 

Nel 2018 si candida al Senato della Repubblica per il Movimento 5 Stelle nel collegio della Basilicata, vincendo la sfida in tale collegio, risultando eletto.

Il 23 marzo all’insediamento in Senato si iscrive al Gruppo parlamentare del Movimento 5 stelle, dal quale, però, viene espulso il 31 dicembre 2018, con un messaggio pubblicato sul sito del ”Blog delle Stelle”, su decisione dei probiviri per reiterate violazioni del codice etico del M5S. Attualmente è componente del gruppo Misto. Nel corso della sua attività politica in Senato si è distinto per la vocazione ambientalista. Lotta al glifosato, TAP, fanghi di depurazione e Xylella tra le sue principali attività. Per quanto riguarda i fanghi di depurazione iniziava una vera e propria crociata per far comprendere la pericolosità alla salute ed all’ambiente di tali fanghi. La sua posizione, in difformità con l’azione politica ufficiale del M5S, ha decretato di fatto la sua espulsione, perché responsabile di non essersi allineato al gruppo di appartenenza e quindi avrebbe violato il codice etico. Per lui la salute deI cittadini è motivo di coerenza e non propaganda elettorale.